Autore: Gilda Balducci

i must have inverno 2021/2022

Siamo tornati a vivere. Usciamo per andare al lavoro, mangiamo fuori, ci godiamo un concerto, andiamo a ballare e prenotiamo week end fuori porta, ma per fare tutto ciò è imperativo sentirsi bene nella propria pelle, perciò ricorriamo agli ultimi trend della moda. La moda è un settore in cui il rapporto fra brand e azienda nel tempo è diventato più stretto, grazie ad un mercato sempre più consapevole che detta le regole di ciò che desidera indossare, e le aziende si adeguano alla richiesta più che proporre il nuovo oggetto del desiderio che tutti dovrebbero bramare: per questa ragione…

Continua a leggere
Un'immagine del documentario McCartney 3,2,1

Il documentario sta acquisendo sempre più campo e visibilità nella vastissima offerta che troviamo nelle molte piattaforme streaming a nostra disposizione. Così come i film e le serie tv, anch’essi si classificano sotto diversi generi, e facendo zapping tra le svariate proposte ci si potrebbe imbattere nella storia di un personaggio politico, come Hillary Clinton, oppure nel racconto dei sogni e delle preoccupazioni di un designer della moda, come Olivier Rousteing, direttore creativo di Balmain, o perdersi nella musica di John Lennon o ancora cercare di capire la vita di un attore geniale scomparso prematuramente come Heath Ledger. Guardare la…

Continua a leggere
Una scena del film Lovely Boy

Negli ultimi anni, il panorama televisivo si è ampliato a dismisura ed ogni sera abbiamo a disposizione una scelta infinita di film e serie tv da gustare comodamente dal nostro divano. Ormai questo palinsesto ricchissimo distribuito sulle varie piattaforme è diventato parte integrante del nostro quotidiano, nonché argomento di conversazione tra amici e colleghi che si scambiano titoli di serie e film come se fossero figurine. Addirittura ci sono delle app che ci guidano attraverso una scelta consapevole in base ai nostri gusti per non farci perdere troppo tempo nella scelta del programma giusto per noi. Nell’oceano di produzioni…

Continua a leggere
Una scena di Maid

Maid è una miniserie Netflix, composta da dieci episodi di circa cinquanta minuti ciascuno, che racconta le vicissitudini della giovane Alex (Margaret Qualley), costretta a fuggire in piena notte con la figlia Maddy dalla roulotte in cui vive con il compagno Sean (Nick Robinson) perché vittima di violenze domestiche. Il suo pensiero è completamente rivolto a garantire a sua figlia un tetto stabile e per entrambe una vita che possa definirsi normale. Alex non può contare su nessuno perché sua madre Paula (Andie MacDowell), un’irriducibile hippy che si circonda sempre degli uomini sbagliati, soffre di un disturbo bipolare, e suo…

Continua a leggere
Un momento della Settimana della moda di Parigi 2021

La Paris Fashion Week ci sta regalando dei momenti magici, carichi di tensione creativa ed emotiva. I designer mettono l’accento su una consapevolezza nuova, dove la normalità in cui eravamo immersi ha smesso di esistere lasciando spazio ad un’inedita realtà in via di definizione, osservando sempre di più le buone regole dell’eco-sostenibilità e dove la moda rinasce dalle ceneri di un tempo impossibile, in totale simbiosi con le nuove esigenze sociali e l’ottimismo che pervade questo nuovo inizio. C’è una voglia sfrenata di esserci, e così i parterre delle sfilate parigine si popolano dei grandi nomi dello showbiz di tutto…

Continua a leggere

Parigi apre le danze per la sua Settimana della Moda ricca di eventi, all’insegna di tante sfilate dal vivo e molte altre in digitale, sistema ancora inesplorato che potrebbe portare a nuovi grandi traguardi nella moda, come afferma Pascal Morand, presidente della FHCM, che è deciso a mantenere “questa dualità di spettacoli fisici e virtuali per sempre. L’aspetto digitale non è solo una fase passeggera”, ma rappresenta una buona fetta del futuro. Inoltre permette a chiunque, da ogni parte del mondo, di fruire in tempo reale delle novità presentate in spazi dove normalmente solo una fortunata élite può accedere, rendendo…

Continua a leggere
Un momento dalla Milano Fashion Week 2021

La Milano Fashion Week 2021 è densa di sfilate e presentazioni, all’insegna di una rinascita: c’è ottimismo nell’aria, si torna a calcare le passerelle di fronte ad un pubblico distanziato ma contento, l’esperienza dal vivo ci riporta ad una quasi normalità, dove non si dimentica, ma si assume una nuova consapevolezza e con gioia autentica, si celebra la moda, da sempre elemento imprescindibile della vita. Ed ecco quindi, le migliori creazioni dei grandi nomi del Made in Italy per la primavera/estate 2022. Missoni Alberto Carili, nuovo direttore creativo di Missoni, attinge direttamente dal DNA dell’azienda, dichiarando che “il nuovo Missoni…

Continua a leggere
Un momento della Settimana della Moda di Milano

Continua il nostro viaggio sulle passerelle di casa nostra in occasione della settimana della moda di Milano 2021, la moda italiana si racconta con orgoglio ed entusiasmo con grandi conferme, attesi ritorni e interessanti debutti. La città, gonfia di nuova energia, accoglie addetti ai lavori e appassionati da tutto il mondo, curiosi di conoscere le novità impregnate di messaggi di speranza e di un ritorno alla vita, più bella che mai. Ecco quindi le migliori creazioni di Prada, Giorgio Armani e altri grandi nomi protagonisti della settimana della moda di Milano per la primavera/estate 2022. Prada Miuccia Prada e Raf…

Continua a leggere
Milano Fashion Week 2021 - Photo by Victor Boyko/Getty Images

Il prêt-à-porter italiano, dai suoi albori, agli inizi degli anni Settanta, si affermò velocemente a livello internazionale, e nomi come Giorgio Armani, Emilio Pucci, Missoni e Gianfranco Ferré consacrarono Milano come indiscussa capitale della moda italiana, dello stile e del buon gusto che da allora contraddistinguono il Bel Paese. Il loro talento per l’artigianalità e la naturale inclinazione verso il bello trasportò la moda italiana nell’Olimpo degli oggetti del desiderio in un’ascesa senza fine. Milano oggi si anima di nuova energia, si popola di professionisti da tutto il mondo che portano una sferzata di quell’internazionalità a cui la città è…

Continua a leggere
La settimana della moda di Londra 2021

La settimana della moda di Londra ci porta a curiosare tra le tantissime presentazioni, precisamente centocinque, che metteranno in luce le novità per la prossima primavera/estate. Ci troviamo nella città che ha inventato la minigonna nei lontani anni Sessanta grazie all’ardire di Mary Quant, che è riuscita a sdoganare le gambe delle donne portando il gentil sesso ad una nuova condizione di libertà di espressione. La moda inglese, o meglio lo stile British, è piuttosto rigoroso: cardigan e camicia bon ton abbinata a gonna svasata al ginocchio e massimo sei centimetri di tacco per le ragazze, abito e camicia smilzi…

Continua a leggere
Una sfilata della settimana della moda di New York 2021

La settimana della moda di New York apre il sipario sulle nuove tendenze che saranno protagoniste della primavera/estate 2022. La moda targata USA, bon ton e al tempo stesso spregiudicata, ci è sempre più vicina per spirito ed empatia anche grazie alle serie TV a cui ci siamo con il tempo molto affezionati: le Manolo di Carrie Bradshaw in Sex & The City, o il maglioncino ceruleo decantato da una severissima Miranda Presley, aka Meryl Streep, ne Il Diavolo Veste Prada o ancora le giacche super colorate di Emily in Paris sono solo alcuni dei pezzi che abbiamo imparato ad…

Continua a leggere