I 10 migliori luoghi di Sex and the City a New York

Dall'appartamento di Carrie alla boutique di Manolo Blahnik ai ristoranti, ecco i migliori luoghi di Sex and The City da visitare a New York.

di Mattia Monzeglio
0 commento

Il 6 Giugno 1998 andava in onda per la prima volta su HBO Sex and the City, segnando definitivamente l’arrivo sul piccolo schermo di una serie tv già cult destinata a diventare sinonimo di stile e glamour. Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte sono le protagoniste dello show che ha segnato un’epoca, dettando legge in fatto di moda e sdoganando il sesso in televisione. Le quattro amiche, nel corso di 6 stagioni e 2 lungometraggi, sono diventate il simbolo della donna emancipata, indipendente e intraprendente, alle prese con carriera, scelte sbagliate e uomini che entrano ed escono dalla propria vita. Tuttavia, come si può evincere dal titolo stesso, la quinta protagonista dello show è proprio la “City”, ovvero New York.

La Grande Mela gioca, infatti, un ruolo fondamentale nella vita delle protagoniste, tanto che non si potrebbe nemmeno immaginarle vivere altrove. “La città che non dorme mai” sa consolare, offrire ogni tipo di divertimento con i suoi locali sempre alla moda, può far innamorare grazie ai suoi scorci più romantici. Ecco che abbiamo quindi scelto i migliori luoghi di Sex and the City a New York, da visitare assolutamente.

1. L’appartamento di Carrie Bradshaw

L’appartamento di Carrie Bradshaw

È il luogo intorno al quale gravitano Carrie, la sua vita amorosa e le sue amiche. Nella serie è esplicitamente indicato che l’abitazione si trovi nell’Upper East Side al 245 East/73rd Street. In realtà, l’appartamento e gli iconici scalini dell’appartamento di Carrie di Sex and the City si trovano al 66 Perry Street nel West Village (New York).

2. Magnolia Bakery

Carrie e Miranda mangiano cupcakes da Magnolia Bakery
La pasticceria ha diversi shop sparsi per New York. Tuttavia, quello che compare nella serie si trova nel Greenwich Village, precisamente al 401 Bleecker Street/West 11th Street. La pasticceria è famosa per i suoi deliziosi cupcakes, mangiati in un famoso episodio della serie proprio sulla panchina davanti al negozio mentre Carrie parla con Miranda di Aiden.

3. Ponte di Brooklyn

Miranda e Steve sul Brooklyn Bridge
Il Ponte di Brooklyn è uno dei simboli di New York, ma non solo. Nel corso del primo lungometraggio, Miranda si riappacifica con Steve, il suo amore storico, proprio incontrandolo in questa location unica e suggestiva.

4. Columbus Circle

Aiden e Carrie a Columbus Circle
Columbus Circle si trova di fronte a Central Park. I veri fan dello show ricorderanno bene l’episodio della quarta stagione in cui Aiden chiede a Carrie di sposarlo davanti alle celebri fontane: lei rifiuta la proposta e lui la lascia. Non sarà un bel momento da rivivere, anche se la bellezza della location rimane innegabile.

5. New York Public Library

Il matrimonio di Carrie alla New York Public Library
Giusto per restare in tema di momenti “no”, ecco un altro luogo iconico di Sex and the City, in quanto proprio la New York Public Library (sita al 426 Fifth Avenue/42nd Street) è stato il luogo scelto per celebrare il matrimonio di Carrie e Big nel corso del primo film, dall’esito tutt’altro che positivo.

6. The Meatpacking District

High Line nel Meatpacking District
Questo quartiere è diventato uno dei più trendy e alla moda di New York, dove si trova la High Line, un’area verde rinata dalle “rovine” dei vecchi binari della sopraelevata. Il quartiere, collocato a Sud di Manhattan vicino al West Village, fa da sfondo a numerose scene della serie, grazie ai suoi locali all’avanguardia e alla nightlife sempre attiva. Proprio nel Meatpacking District si trasferisce Samantha e sempre qui si trova il Buddakan (75, 9th Avenue), ristorante asiatico dove si svolge la cena della sera prima del matrimonio (non celebrato) tra Carrie e Big.

7. Loeb Boathouse

Loeb Boathouse a Central Park
Il Loeb Boathouse è un ristorante che si trova nel cuore di Central Park ed è uno dei più romantici di New York. Non a caso, la location è stata scelta per uno dei momenti più famosi visti nella serie: nel corso del finale della terza stagione, Carrie decide di incontrare Mr. Big per pranzo, promettendo a Miranda di non baciarlo. Per questo motivo, quando Big tenta di avvicinarsi a lei, Carrie indietreggia, facendo cadere entrambi nel lago di fronte al Loeb Boathouse. 

8. Jefferson Market Garden

Il matrimonio di Steve e Miranda
Il Jefferson Market Garden si trova nel Greenwich Village (6th Avenue/West 10th Street) ed è il luogo in cui si sposano Steve e Miranda. Il giardino è curato e mantenuto dai volontari locali, che lo rendono un piccolo angolo di paradiso, tranquillo e rilassante, ideale per leggere un bel libro.

9. The Plaza Hotel

The Plaza Hotel a New York
Il famosissimo hotel, situato esattamente sulla Fifth Avenue, con la sua vista mozzafiato su Central Park, non poteva non comparire in una serie così glamour come Sex and the City. Qui, Carrie incontra Big nel corso della stagione due, proprio il giorno in cui lui ha annunciato il fidanzamento con Natasha.

10. (Ex) Boutique di Manolo Blahnik

La Boutique di Manolo Blahnik a New York
Le Manolo sono le scarpe preferite di Carrie, che si ferma sempre ad ammirare nella boutique al 31 W 54th Street. Le scarpe sono diventate uno dei simboli della serie, soprattutto da quando Mr. Big ha ottenuto il “sì” da Carrie facendo la proposta infilandole ai piedi un paio di décolletées blu in velluto firmate Manolo Blahnik. La boutique presso la quale Carrie sosteneva in un episodio di aver sperimentato un’esperienza “religiosa” ha chiuso inspiegabilmente nel Dicembre 2019, specificando poi sul sito ufficiale che sarebbero state annunciate nuove location a New York. Pare che occorrerà andare altrove per sperimentare la stessa esperienza di Carrie.

Lascia un commento

* Usando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei dati in questo sito web. Per approfondire: Cookie Policy