Harry Potter: tutti i film in ordine

di Sofia Biagini
0 commento

Vi siete appena affacciati al magico mondo del maghetto più amato di tutti i tempi e non vedete l’ora di percorrere i corridoi di Hogwarts e di partecipare alle lezioni di incantesimi guardando tutti gli Harry Potter? Oppure siete dei massimi esperti dell’universo potteriano e il vostro passatempo preferito è quello di ricominciare la saga cinematografica ispirata ai libri di J. K. Rowling ogni volta che avete voglia di immergervi in quelle atmosfere così familiari? Qualsiasi sia il vostro caso, per poter godere appieno di questa magica esperienza, è importante sapere da dove cominciare la visione.

Sì perché, oltre alla serie principale distribuita in otto lungometraggi dal 2001 al 2011, esiste anche una saga spin-off, le cui vicende narrate sono cronologicamente precedenti ai fatti che vedono protagonista Harry Potter: stiamo parlando di Animali Fantastici, serie prequel iniziata nel 2016 con Animali fantastici e dove trovarli, proseguita nel 2018 con Animali fantastici – I crimini di Grindelwald e composta, in tutto, da cinque pellicole. Ma questa saga, in che modo è legata a quella principale? E quale sarebbe meglio vedere prima?

Seppur collocati cronologicamente prima di quelli incentrati sul giovane mago dagli occhiali rotondi, abbiamo deciso di collocare i film di Animali Fantastici in fondo alla nostra lista. Prima di tutto perché si tratta di una serie non ancora conclusa; in secondo luogo perché, così facendo, potrete comprendere meglio l’universo magico nel quale sono ambientati. Ecco allora di seguito qual è l’ordine giusto per guardare i film di Harry Potter e i suoi spin off.

1. Harry Potter e la pietra filosofale (2001)

Harry Potter e la pietra filosofale

Iniziamo la maratona dei film di Harry Potter con la pellicola grazie alla quale facciamo, per la prima volta, la conoscenza del giovane mago protagonista della saga: Harry Potter e la pietra filosofale. Ispirata al primo romanzo della serie letteraria firmata J. K. Rowling e diretto da Chris Colombus, il film mostra Harry Potter (Daniel Radcliffe) alle prese con le angherie del cugino Dudley e degli zii materni Vernon e Petunia Dursley, ai quali è stato affidato dopo la tragica morte dei genitori. Il giorno del suo undicesimo compleanno, però, il nostro giovane protagonista fa una scoperta che cambierà per sempre la sua vita: Harry Potter, infatti, non è un bambino ordinario ma è un mago, esattamente come lo erano sua madre Lily e suo padre James, sacrificatisi per salvargli la vita. Inizia, così, la sua avventura nella Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, dove farà la conoscenza di quelli che diventeranno i suoi migliori amici, Ron Weasley (Rupert Grint) ed Hermione Granger (Emma Watson), e dei professori della scuola, tra cui il preside Albus Silente (Richard Harris), Minerva McGranitt (Maggie Smith), Severus Piton (Alan Rickman) e il fedele guardiacaccia Rubeus Hagrid (Robbie Coltrane). Tra incantesimi di levitazione, pozioni e partite a Quidditch, nel corso del primo anno Harry dovrà fare i conti anche con il ritorno del mago oscuro responsabile della morte dei suoi genitori: Lord Voldemort.

2. Harry Potter e la Camera dei Segreti (2002)

Harry Potter e la camera dei segreti

Il secondo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria si rivela, fin da subito, estremamente pericoloso per Harry e per i suoi ormai inseparabili amici Ron ed Hermione. Non solo sembra che qualcuno voglia a tutti i costi impedire che il giovane mago faccia ritorno a Hogwarts, ma una serie di strani incidenti iniziano ad accadere e una scritta fatta col sangue appare su una parete della scuola: “La Camera dei Segreti è stata aperta, temete nemici dell’erede”. Ma dove si trova questa stanza che sembra non comparire sulla pianta del castello e chi (o cosa) sta seminando morte e distruzione a Hogwarts? Un oscuro diario, forse appartenuto a Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato, sembra essere la chiave per scoprire i misteri celati all’interno della Camera dei Segreti e saranno proprio Harry, Ron ed Hermione a dover far luce sugli inquietanti avvenimenti che continuano a susseguirsi. Come il primo lungometraggio della saga, anche Harry Potter e la Camera dei Segreti vede Chris Columbus alla regia.

3. Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban (2004)

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

Diretto dal regista premio Oscar Alfonso Cuaròn, Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban introduce nella saga quello che è uno dei personaggi più amati dei romanzi e della loro trasposizione cinematografica: Sirus Black, intepretato da Gary Oldman.  Di ritorno a Hogwarts per il suo terzo anno di scuola, Harry Potter si ritroverà a doversi difendere da un pericoloso criminale evaso dalla prigione di massima sicurezza di Azkaban, che, a quanto pare, vuole vendicarsi del giovane mago. Ben presto, però, Harry si renderà conto che le cose sono molto diverse da come appaiono e scoprirà importanti dettagli sul suo passato e su quello dei suoi genitori, anche grazie all’aiuto del nuovo insegnante di Difesa Contro le Arti Oscure, il Professor Lupin (David Thewlis).

4. Harry Potter e il Calice di Fuoco (2005)

Harry Potter e il calice di fuoco

Harry Potter e il Calice di Fuoco segna un po’ il giro di boa all’interno della saga cinematografica dedicata alle avventure del giovane mago. Il film diretto da Mike Newell, infatti, vede la comparsa sulla scena di un gruppo di maghi e streghe seguaci di Voldemort, i Mangiamorte, avvenimento che fa temere un ritorno imminente del Signore Oscuro. Nel frattempo, il castello diventa teatro del leggendario Torneo Tremaghi, una competizione quinquennale che si tiene fra gli studenti delle scuole magiche di Hogwart, Durmstrang e Beauxbatons. A causa della pericolosità delle sue tre prove, al torneo possono accedere solo gli studenti che abbiano compiuto i 18 anni di età; ma qualcuno inserisce il nome di Harry all’interno del Calice di Fuoco, costringendolo, di fatto, a prendere parte alla difficile competizione.

5. Harry Potter e l’Ordine della Fenice (2007)

Harry Potter e l'Ordine della Fenice

Il quinto anno alla Scuola di Magia e Stregoneria non inizia nel modo migliore per Harry: prima di far rientro a Hogwarts, infatti, viene attaccato da un gruppo di Dissennatori e, per difendere se stesso e il cugino Dudley, utilizza l’Incanto Patronus. Avendo praticato la magia al di fuori della scuola, Harry rischia di essere espulso ed è costretto ad affrontare un processo presso il Ministero della Magia; processo in cui il giovane mago viene assolto grazie all’intervento di Albus Silente (Michael Gambon). Tornato ad Hogwarts, Harry dovrà, però, affrontare una nuova sfida: la presenza di Dolores Umbridge. La nuova sadica insegnante di Difesa Contro le Arti Oscure è, infatti, approdata al castello allo scopo di esercitare un controllo diretto del Ministero della Magia all’interno della scuola. Harry, Ron, Hermione e altri studenti decideranno, quindi, di organizzarsi autonomamente per prepararsi a fronteggiare il ritorno di Voldemort, fondando l’Esercito di Silente.  Harry Potter e l’Ordine della Fenice segna l’arrivo alla regia di David Yates, che dirigerà anche i successivi capitoli oltre ai film della saga di Animali Fantastici.

6. Harry Potter e il Principe Mezzosangue (2009)

Harry Potter e il principe mezzosangue

I Mangiamorte iniziano a seminare distruzione e terrore anche nel mondo babbano. Dopo aver accompagnato Silente a reclutare il nuovo insegnante di Pozioni, Horace Lumacorno (Jim Broadbent), Harry fa ritorno a Hogwarts per frequentare il suo sesto anno di scuola, dove il professor Severus Piton ha assunto il ruolo da lui tanto ambito di insegnate di Difesa contro le Arti Oscure. Nel corso dell’anno scolastico, Silente rivela al giovane mago l’unico modo per sconfiggere Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato: distruggere tutti gli oggetti o gli esseri viventi (i cosiddetti Horcrux) nei quali Lord Voldemort ha nascosto i frammenti della propria anima in modo da assicurarsi l’immortalità. Nel frattempo, fa la sua comparsa un misterioso libro di testo appartenuto a un tal Principe Mezzosangue, che sembra garantire risultati stupefacenti nell’esecuzione di incantesimi e pozioni. Tanti sono i segreti che emergono durante Harry Potter e il Principe Mezzosangue e che porteranno Harry, Ron ed Hermione a prendere delle decisioni che cambieranno per sempre il corso delle loro vite.

7. Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1 (2010)

Harry Potter e i doni della Morte - parte 1

Prima parte del capitolo conclusivo della saga, Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1 non è ambientato ad Hogwarts, bensì vede Harry, Ron ed Hermione girovagare per il paese alla ricerca degli Horcrux. L’obiettivo dei ragazzi è quello di distruggerli e poter, così, sconfiggere Voldemort una volta per tutte. Dopo il crollo del Ministero della Magia, infatti, Harry Potter rappresenta il simbolo della speranza del mondo magico di fronte all’avanzata del Signore Oscuro e dei suoi seguaci.

8. Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 (2011)

Harry Potter e i doni della Morte - parte 2

Con Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 facciamo ritorno, finalmente e per l’ultima volta, ad Hogwarts, dove si sta preparando la battaglia più epica di tutti i tempi. Voldemort e i Mangiamorte arrivano, infatti, alle porte del castello, in cui Harry, Ron ed Hermione, dopo aver scoperto la vera natura dei Doni della Morte, hanno trovato nuovamente rifugio. Consapevole che i ragazzi sono riusciti a capire come poterlo sconfiggere definitivamente, il Signore Oscuro lancia un terribile attacco contro la scuola, dove tutti gli studenti e gli insegnanti fanno fronte comune per impedire l’avanzata delle forze oscure.

9. Animali Fantastici e dove trovarli (2016)

Animali Fantastici e dove trovarli

Prequel della saga cinematografica di Harry Potter nonché primo capitolo della serie Animali Fantastici, Animali Fantastici e dove trovarli trae ispirazione dall’omonimo libro scritto da J. K. Rowling,  un manuale scolastico dedicato alle creature magiche. Protagonista di questa nuova saga ambientata negli anni ’20 del XX secolo è Newt Scamander (Eddie Redmayne), studioso britannico di creature magiche giunto a New York per quella che dovrebbe essere una breve sosta nel suo lungo viaggio. Ma le cose non vanno come previsto e Newt si ritrova a dover dare la caccia ad alcune creature scappate dalla sua magica valigia, coinvolgendo anche il babbano Jacob Kowalski (Dan Fogler), la strega/ex-auror Tina Goldstein (Katherine Waterston) e sua sorella Queenie (Alison Sudol). Nel corso della sua ricerca, Newt si imbatterà in un un Obscuros, un’entità oscura e parassita, originatasi da un bambino incapace di controllare i propri poteri, alla quale il potente mago oscuro Grindelwald e i suoi seguaci danno la caccia.

10. Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald (2018)

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Dopo essere stato catturato alla fine del primo capitolo della saga, il mago oscuro Gellert Grindelwald (Johnny Depp) riesce ad evadere all’inizio di Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald (l’ultimo film di Harry Potter in ordine cronologico), iniziando a radunare attorno a sé una schiera di fedeli discepoli. Il suo obiettivo? Porre maghi e streghe al posto che secondo lui meritano: al di sopra di tutti, soprattutto dei babbani. Nel tentativo di contrastare i piani del mago oscuro, un giovane Albus Silente (Jude Law) decide di reclutare il suo ex studente Newt Scamander che, nel frattempo, era rientrato in patria. Rivediamo, quindi, in azione Newt e il team che abbiamo già imparato a conoscere, al quale si aggiungono personalità come Leta Lestrange (Zoë Kravitz) e il fratello maggiore di Newt, Theseus Scamander (Callum Turner).

Lascia un commento

* Usando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei dati in questo sito web. Per approfondire: Cookie Policy