I 5 fumetti Marvel da leggere per approfondire WandaVision

di Stefano Grillanda
0 commento
WandaVision cover

Arrivata dopo un periodo di stop delle produzioni Marvel Studios, WandaVision e’ stata un enorme successo di critica e pubblico nonché uno dei progetti più ambiziosi e coraggiosi dell’ MCU. Uno degli aspetti più riusciti di questa serie TV è stato la quantità di Easter egg e di riferimenti tratti dai fumetti che gli showrunner hanno nascosto in ogni episodio, scatenando una vera e propria caccia al tesoro da parte dei fan a tutti gli indizi che potessero rompere il velo di mistero che avvolgeva la storia.

In questo articolo vi consigliamo i 5 fumetti Marvel da leggere per approfondire WandaVision e per capire a pieno tutti i suoi messaggi nascosti.

 

1 – Vendicatori Divisi – Brian Michael Bendis e David Finch

Tavola di Vendicatori Divisi

Vendicatori Divisi ha segnato la fine di un’epoca degli Avengers in un tempo in cui non era comune che le testate venissero chiuse e riaperte cosi spesso come ora, e per questo motivo ogni fine era un vero e proprio evento. Da Tony Stark cacciato dall’ONU alla morte di Visione e Ant-Man, gli eventi che porteranno alla fine del supergruppo di casa Marvel sono tragici e repentini, ma soprattutto hanno tutti un comune denominatore: a provocarli è stata Scarlett Witch. In Vendicatori Divisi vediamo il primo vero tracollo psicologico di Wanda esattamente come lo vediamo in WandaVision, un breakdown psicologico dalla terribile portata e una dimostrazione dei suoi poteri senza precedenti, tanto da mettere in ginocchio l’intero pantheon di eroi Marvel. Questo evento è essenziale sia per entrare nella psicologia di Wanda, sia per poter poi leggere House Of M, altra grande fonte di ispirazione per la serie WandaVision.

 

2 – House Of M – Brian Michael Bendis e Olvier Coipel

Cover di House Of M

Se pensate che quello che avete visto in WandaVision sia inedito, se pensate che Wanda non abbia mai modificato la realtà a suo piacimento, tenetevi forte, perché in House of M la nostra strega scarlatta non si limita a rimodellare a suo piacimento una cittadina, ma cambierà completamente l’intero mondo. Subito dopo gli eventi di Vendicatori Divisi, Wanda perde completamente il controllo e si racchiude –  e con lei l’intero pianeta –  in un mondo dove i desideri di tutti si sono realizzati, un mondo utopico comandato dalla casata Maxiomoff. Dietro questo cataclisma causato da Wanda c’è un tracollo psicologico legato non solo ai fatti avvenuti in Vendicatori Divisi, ma anche dovuto ad un terribile segreto riguardante Agatha Harkness e i figli di Scarlett. Vendicatori divisi è senza dubbio una delle maggiori fonti di ispirazione per WandaVision, citata letteralmente sulla bottiglia di vino che vediamo durante la cena del primo Episodio della serie TV.

 

3 – Visione – Tom King e Gabiel Walta

Illustrazione Vision

Siete curiosi di sapere da dove è venuta l’idea di fare una serie TV sui supereroi in stile sitcom? Ma soprattutto volete leggere una delle migliori storie mai scritte su Visione? Allora dovete leggere Visione di Tom King e Gabiel Walta. in questa serie il sintezoide decide di voler vivere una vita come un normalissimo essere umano: una bella casa con giardino in un quartiere residenziale, una moglie, due figli e un cane (Ricordate Sparky?), tutto creato con le proprie mani, e quando dico tutto intendo tutto, famigliari e cane compresi. Ma cosa può andare storto ad una famiglia di sintezoidi con un padre supereroe? Molte, moltissime cose. Tom King tira fuori il lato più umano di Visione e allo stesso tempo parla di rapporti familiari e di diversità in una serie che è sia commedia che dramma, sia fumetto supereroistico che slice of life. Visione è senza dubbio la serie a fumetti che ha avuto più influenza a livello stilistico su WandaVision, grazie anche allo stile inimitabile di Gabiel Walta.

 

4 – Wanda – Scarlet Witch: La Strada delle Streghe – James Robinson

Scarlet Witch Cover

Nei fumetti il personaggio di Wanda è stato quasi sempre raccontato attraverso il rapporto con altri eroi, come componente degli Avengers, figlia Magneto, sorella di Quiksilver o moglie di Visione, ma è stata poco approfondita come personaggio solista. Per questo James Robinson con La Strada Delle Streghe ha deciso di raccontare il passato nascosto della protagonista di WandaVision e l’origine dei suoi poteri attraverso un viaggio nel mondo della stregoneria, un viaggio che ci mostrerà chi è davvero Scarlett Witch e approfondirà altre figure chiave nella vita di Wanda come Agatha Harkness o i suoi figli Tommy e Billy, il tutto rappresentato con un comparto artistico meraviglioso grazie ai tantissimi disegnatori che si alternano nella serie. Se c’è un fumetto che può togliervi ogni dubbio su quello che nel tempo è diventato uno dei personaggi più complessi del mondo Marvel è proprio questo.

5 – Avengers: Vision e Scarlet Witch

Avengers Vision Scarlet Witch

Nulla può farvi conoscere meglio un personaggio che una raccolta di storie classiche e Avengers: Vision e Scarlet Witch è proprio il volume che fa al caso vostro.  Qui troverete riuniti molti momenti della vita editoriale della coppia Wanda/Visione, le battaglie con gli Avengers e i primi combattimenti con alcuni dei villain che ritroveremo anche in altre avventure (e anche in qualche Easter egg nella serie WandaVision), ma soprattutto uno dei momenti più importanti della loro vita: il loro matrimonio.

 

 

Lascia un commento

* Usando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei dati in questo sito web. Per approfondire: Cookie Policy