Fumetti di Batman: le 15 migliori storie da leggere

di Matteo Maino
0 commento
Un'immagine di Batman

Come il mito che rappresenta, così la febbre e l’interesse per Batman non muoiono mai. Soprattutto quando nuovi adattamenti cinematografici e nuove versioni dell’Uomo Pipistrello sono pronti a mostrarsi al grande pubblico, facendo rivivere la leggenda del Cavaliere Oscuro. Con una storia editoriale che prosegue ininterrotta dal lontano maggio del 1939, Batman si è mutato e trasformato nel tempo, seguendo le mode e dimostrandosi uno dei personaggi di maggior successo del panorama supereroistico. Complice un protagonista dotato di un’origin story profonda e non banale, un gruppo di villain affascinanti e celeberrimi (chi non conosce il Joker?) inseriti in un’ambientazione unica: la gotica Gotham City.

Con più di ottant’anni di storie è facile trovarsi smarriti di fronte alla quantità di versioni del personaggi, cicli, serie e graphic novel che si sono susseguiti, anno dopo anno. Vediamo quali sono i migliori fumetti di Batman e le migliori storie da leggere sul personaggio, tra miniserie, albi speciali e serie regolari.

1. Batman: Anno Uno

Un'immagine di Batman Anno Uno
Ormai considerato un vero caposaldo per la psicologia del protagonista Batman: Anno Uno è un ciclo di storie scritte da Frank Miller e disegnate da David Mazzucchelli, pubblicate nel 1987 sulla serie regolare (ma ora ristampato continuamente in volume unico). Come da titolo, la storia racconta il primo anno di attività di Batman, costituendo una storia di origini che è diventata un punto di riferimento per chiunque intende approcciarsi al personaggio. È in questa storia che Batman fa la conoscenza di James Gordon, di Selina Kyle e viene preannunciata la comparsa del Joker. Lo stesso Nolan per Batman Begins ha usato Anno Uno come forte materiale di partenza.

Titolo: Batman - Anno Uno
Autori: Frank Miller (testi), David Mazzucchelli (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1987
Disponibilità in lingua italiana: in ristampa

2. Il ritorno del cavaliere oscuro

Un'immagine di Batman Il ritorno del cavaliere oscuro
Il ritorno del cavaliere oscuro è un vero e proprio capolavoro del fumetto mondiale, scritto e disegnato da Frank Miller. Ambientato nel futuro, la miniserie racconta le vicende di un vecchio e disilluso Bruce Wayne, che ha appeso il mantello al chiodo da ormai dieci anni. Il ritorno di una minaccia pericolosa come quella del Joker, continuamente ossessionato dal suo acerrimo nemico, sarà l’occasione del ritorno di un Batman più violento. Miniserie destinata a un pubblico adulto, che nel 1986 ha dimostrato come il fumetto non era solo una “cosa per ragazzini”, Il ritorno del cavaliere oscuro è un must read non solo per gli appassionati del personaggio, ma di tutta la nona arte.

Titolo: Batman - Il ritorno del cavaliere oscuro
Autori: Frank Miller (testi e disegni), Lynn Varley (colori)
Anno di prima pubblicazione: 1986
Disponibilità in lingua italiana:

3. Arkham Asylum

Un'immagine di Batman Arkham Asylum
Sempre destinato a un pubblico adulto di lettori, Arkham Asylum (che ha ispirato il celebre videogioco Rocksteady) è un viaggio psicotico all’interno del manicomio di Gotham City. Batman è costretto a entrare nel luogo dove sono racchiusi tutti i suoi nemici, che hanno preso il sopravvento sulla gestione della prigione. Capitanati da un furioso Joker, daranno del filo da torcere al nostro eroe. La scrittura a tratti poetica e sopra le righe di Grant Morrison prende letteralmente vita attraverso le tavole incredibili di Dave McKean, che unisce fotografia, collage e pittura, per dar vita a un’esperienza di lettura immersiva e straniante. Uscirete dal manicomio provati e diversi da come siete entrati.

Titolo: Batman - Arkham Asylum
Autori: Grant Morrison (testi), Dave McKean (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1989
Disponibilità in lingua italiana: sì

4. The Killing Joke

Un'immagine di The Killing Joke
Un altro capolavoro di sempre per Batman è quello che vede Alan Moore approcciarsi al personaggio, con una breve storia autoconclusiva che racchiude tutto il senso della lotta al crimine e della natura che accomuna Batman con i suoi antagonisti. Batman e il Joker, mai così violento e cattivo (una celebre tavola venne a lungo censurata), si scontrano per avere una vittoria soprattutto ideologica. In sole 64 pagine, Alan Moore e gli splendidi disegni di Brian Bolland accompagnano il lettore in una storia di origini del Joker (che ispirerà leggermente il film premio Oscar del 2019) sino ad arrivare a un finale poetico e definitivo, su cui molti ancora si interrogano.

Titolo: Batman - The Killing Joke
Autori: Alan Moore (testi), Brian Bolland (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1988
Disponibilità in lingua italiana: sì

5. Cos’è successo al Cavaliere Oscuro?

Un'immagine di Batman Cos'è successo al Cavaliere Oscuro
Quale modo migliore di celebrare la figura leggendaria di un eroe se non con la scusa del suo funerale? È questa la base di partenza per Neil Gaiman, celebre autore di The Sandman, che non solo ripercorre tutta la storia editoriale di Batman attraverso diversi punti di vista (tra alleati e nemici), ma si interroga sul senso di essere Batman. Ovvero il senso di essere un eroe. Si tratta di una storia celebrativa che, probabilmente, apparirà un po’ enigmatica e chiusa in sé stessa per i neofiti e chi non conosce al meglio il personaggio. Tuttavia si tratta di una delle migliori storie sul personaggio, proprio a causa dell’ode all’eroe che la permea. I disegni di Andy Kubert, a cavallo tra la grafica delle storie passate e la contemporaneità, sono la ciliegina sulla torta.

Titolo: Cos'è successo al Cavaliere Oscuro?
Autori: Neil Gaiman (testi), Andy Kubert (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 2009
Disponibilità in lingua italiana: sì

6. Il lungo Halloween

Un'immagine di Batman Il lungo Halloween
Scritto da Jeph Loeb e disegnato da Tim Sale, Il lungo Halloween è uno dei cicli di storie a fumetti più celebri e memorabili del personaggio. Ambientata nel primo anno di attività del vigilante mascherato, la storia racconta l’origine di Due Facce, attraverso una complessa e lunga indagine per scoprire l’identità di un assassino di nome Festa. Batman, Gordon e Harvey Dent si troveranno all’interno di una struttura da classico giallo/thriller in cui gli indizi, i colpi di scena e una patina oscura si impossesserà di loro. Una storia lunghissima (13 numeri originali, un’intero anno di pubblicazioni) che si rivela indimenticabile.

Titolo: Batman - Il lungo Halloween
Autori: Jeph Loeb (testi), Tim Sale (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1996-1997
Disponibilità in lingua italiana: in ristampa

7. Vittoria Oscura

Un'immagine di Batman Vittoria Oscura
Il team creativo dietro Il lungo Halloween ritorna a distanza di qualche anno per dare vita al suo sequel. Dal titolo Vittoria Oscura, questo nuovo thriller investigativo vede Batman confrontarsi con un nuovo serial killer, chiamato L’impiccato, durante il suo terzo anno di attività. Ancora una volta, l’arte di Tim Sale si sposa alla perfezione con la sceneggiatura di Jeph Loeb, aggiungendo nuovi tasselli alla mitologia del Cavaliere Oscuro. In questo ciclo di storie, poi pubblicato come miniserie, verranno rinarrate, in chiave moderna, anche le origini di Robin.

Titolo: Batman - Vittoria Oscura
Autori: Jeph Loeb (testi), Tim Sale (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1999-2000
Disponibilità in lingua italiana: sì

8. Hush

Un'immagine di Batman Hush
Ancora Jeph Loeb alla sceneggiatura, stavolta aiutato dai disegni di Jim Lee, dà vita a Batman: Hush, pubblicato originariamente nei primi anni Duemila. La storia vede un misterioso villain che dà il titolo all’opera utilizzare i maggiori villain di Batman per mettere in crisi l’eroe. Poco si sa di questo misterioso personaggio, dal volto coperto costantemente da bende che ne nascondono l’identità. Sarà compito dell’Uomo Pipistrello e di Selina Kyle nei panni di Catwoman scoprire la verità e mettere fine a questo pericolo per le loro vite.

Titolo: Batman - Hush
Autori: Jeph Loeb (testi), Jim Lee (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 2002-2003
Disponibilità in lingua italiana: sì

9. Batman: Guerra al crimine

Un'immagine di Batman Guerra al crimine
Più che una storia, una vera e propria gioia per gli occhi. Pubblicato in grande formato per far meglio risaltare le tavole pittoriche di Alex Ross, Batman: Guerra al crimine appartiene a un ciclo di storie dedicate ai personaggi maggiori della DC Comics piuttosto celebrative. Paul Dini imbastisce una breve storia (solo 60 pagine) in cui l’ennesimo omicidio a Gotham City diventa motore di un’indagine interiore da parte del protagonista sul suo ruolo di eroe. È davvero possibile continuare a salvare una città che appare senza speranza per il futuro?

Titolo: Batman - Guerra al crimine
Autori: Paul Dini (testi), Alex Ross (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1999
Disponibilità in lingua italiana: sì

10. Amore folle

Un'immagine di Batman Amore folle
I creatori della celebre serie animata televisiva degli anni Novanta, Paul Dini e Bruce Timm, danno vita a una storia a fumetti con protagonisti Batman e Harley Quinn. Riproponendo lo stile squadrato ed essenziale che li ha resi famosi, Amore folle funziona come storia di origini di Harley Quinn, innamorata follemente del Joker, con cui sembra aver dato vita a una coppia irraggiungibile e imprendibile, persino per Batman. Non ci si lasci ingannare dallo stile di disegno: Amore Folle è un racconto per un pubblico maturo capace di elevare il medium. Così tanto da essere risultata la prima storia a tema supereroi a vincere un Harvey Award e un Eisner Award, due dei più prestigiosi premi legati al fumetto.

Titolo: Batman - Amore Folle
Autori: Paul Dini (testi), Bruce Timm (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1994
Disponibilità in lingua italiana: sì

11. L’uomo che ride

Un'immagine di Batman L'uomo che ride
Nel 2005 una storia scritta da Ed Brubaker è riuscita a farsi notare particolarmente. Merito di una scrittura sopraffina, ma anche del personaggio principale, sempre affascinante. È ancora il Joker il vero protagonista di questa miniserie, così come intuibile dal titolo, sequel spirituale di Anno Uno e capace di collegarsi alla mitologia di The Killing Joke. Ancora una volta Batman dovrà cercare di fermare il piano criminale dell’Uomo che ride, intento ad avvelenare l’intera città di Gotham. Ci sarà spazio per raccontare, in maniera più dettagliata, le origini di Joker, indagando sulla sua natura.

Titolo: Batman - L'uomo che ride
Autori: Ed Brubaker (testi), Doug Mahnke (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 2005
Disponibilità in lingua italiana: in ristampa

12. Batman R.I.P.

Un'immagine di Batman R.I.P.
Solo Grant Morrison poteva osare tanto: raccontare la morte di Batman. E non in maniera semplice e canonica, quanto spirituale. Inserita all’interno della celebre run dello scrittore scozzese, Batman R.I.P. ne è il climax assoluto e vede Batman confrontarsi con i membri dell’organizzazione del Guanto Nero e scoprire una terribile verità sul suo passato. Batman R.I.P. segna la fine di un modo di essere Batman, più che una dipartita fisica. Con un finale potente, questa storia di Grant Morrison è stato l’apice di un ciclo complesso, ma di grandissimo successo, capace di segnare l’annata 2008.

Titolo: Batman R.I.P.
Autori: Grant Morrison (testi), Tony Daniel (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 2008
Disponibilità in lingua italiana: in ristampa

13. Una morte in famiglia

Un'immagine di Batman Una morte in famiglia
Se troviamo in questa lista dei migliori fumetti di Batman anche Una morte in famiglia, lo dobbiamo più per la portata storica degli eventi e di quello che ha significato per il personaggio che per la storia in sé, ad oggi invecchiata peggio degli altri titoli presenti qui. Eppure, Una morte in famiglia, mantenendo quegli elementi un po’ ingenui tipici del periodo, rimane sorprendente per come se ne è deciso l’esito. I lettori hanno votato tra due finali, optando per quello tragico, attraverso un sondaggio telefonico. La morte di Robin ebbe un impatto fortissimo all’epoca e contribuì a cambiare il fumetto americano, rendendolo più drammatico e tragico.

Titolo: Batman - Una morte in famiglia
Autori: Jim Starlin (testi), Jim Aparo (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 1989
Disponibilità in lingua italiana: sì

14. La corte dei gufi

Un'immagine di Batman La corte dei gufi
Non sempre le migliori storie di Batman appartengono al passato del personaggio. La corte dei gufi è il primo ciclo della lunga run di Scott Snyder e Greg Capullo, iniziata nel 2011. La storia riprende il nome di una misteriosa organizzazione criminale che per anni, nell’ombra, ha plagiato e comandato Gotham City. L’arrivo di Batman rovinerà i loro piani e darà avvio a uno scontro dove nemmeno la famiglia di Bruce Wayne verrà risparmiata.

Titolo: Batman - La corte dei gufi
Autori: Scott Snyder (testi), Greg Capullo (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 2011
Disponibilità in lingua italiana: in ristampa

15. Anno zero

Un'immagine di Batman Anno Zero
Sempre appartenente alla run di Snyder e Capullo, Anno zero è uno dei cicli di storie che hanno ispirato Matt Reeves nella scrittura del nuovo The Batman. Si tratta di una saga evento, pubblicata nel 2014, che riscrive le origini del supereroe (e non si collega alle altre versioni già pubblicate). Batman dovrà vedersela con un parco di nemici pericolosi, come l’Enigmista e la gang di Cappuccio Rosso che sfocerà nella distruzione dell’intera Gotham City a causa di un’alluvione. Si tratta di una delle storie più acclamate della saga scritta da Snyder e che è stata ristampata anche in volume unico, per sottolinearne l’eccezionalità.

Titolo: Batman - Anno zero
Autori: Scott Snyder (testi), Greg Capullo (disegni)
Anno di prima pubblicazione: 2013-2014
Disponibilità in lingua italiana: in ristampa

Lascia un commento

* Usando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei dati in questo sito web. Per approfondire: Cookie Policy