100 frasi per la buonanotte più belle da dedicare

di Sofia Biagini
0 commento
Barca a vela sull'acqua di notte

Quando cala la sera dopo una lunga giornata, arriva il momento di liberare la mente dai pensieri indesiderati e impegnarla, invece, con altri pensieri dedicati a noi stessi e alle persone a noi care. E quale modo migliore per far sapere ad amici, parenti e innamorati che stiamo pensando a loro se non inviando un dolce messaggio che auguri un buon sonno? Un gesto affettuoso che sicuramente verrà apprezzato da chi lo riceverà.

Ecco, quindi, una selezione delle più belle frasi per la buonanotte da dedicare a chi amiamo, frasi che scaldano il cuore e che concilieranno un riposo pieno di sogni meravigliosi.

E mi piace la notte ascoltare le stelle. Sono come cinquecento milioni di sonagli.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Tutto si riduce all’ultima persona a cui pensi la notte, è lì che si trova il cuore.
(Charles Bukowski)

Sei la finestra a volte verso cui indirizzo parole di notte, quando mi splende il cuore.
(Alda Merini)

Ad una ad una le notti, tra le nostre città separate, s’aggiungono alla notte che ci unisce.
(Pablo Neruda)

Penso spesso che la notte sia più viva e più ricca di colori del giorno.
(Vincent Van Gogh)

L’occhio vede le cose in maniera più chiara nei sogni di quanto non riesca a vederle nella veglia.
(Leonardo da Vinci)

Il sole abbraccia la terra e i raggi di luna baciano il mare. Ma cosa valgono tutti questi baci, se tu non baci me?
(Mary Shelley)

Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.
(William Shakespeare)

Tu guardi le stelle, stella mia, ed io vorrei essere il cielo per guardare te con mille occhi.
(Platone)

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.
(Edgar Allan Poe)

Le persone che si amano possono essere separate dalle circostanze della vita ma, anche se solo in sogno, la notte appartiene a loro.
(Patti Smith)

Da quali stelle siamo caduti per incontraci qui?
(Friedrich Nietzsche)

Le stelle nel cielo ridono e come i miei occhi brillano quando immaginano te.
(Shen Fu)

Oh, sei più bella dell’aria della sera che veste la bellezza di mille stelle.
(Christopher Marlowe)

Niente è reale ad eccezione dei sogni e dell’amore.
(Anna de Noailles)

Ciò che porta la notte dentro di noi, può lasciare stelle.
(Victor Hugo)

Non c’è notte tanto lunga da non permettere al sole di risorgere il giorno dopo.
(Jim Morrison)

Tu sei un bel pensiero, la cosa più sublime che possa essere stretta da una mano. Tu sei una canzone ricorrente nei miei sogni.
(Khalil Gibran)

Si è sempre vicini
quando si ama.
La distanza separa
i corpi, non le anime.
(George L. Edwards)

Se la luna sorridesse, somiglierebbe a te. Tu fai lo stesso effetto di qualcosa di bello, ma annientante.
(Sylvia Plath)

E non saremo domani quelli che fummo, né quelli che siamo.
(Publio Ovidio Nasone)

Sognate. E sognate in grande, perché costa esattamente quanto sognare in piccolo.
(Giuliano Pasini)

Conserva i tuoi sogni: i saggi non ne hanno di così belli come i pazzi!
(Charles Baudelaire)

La pioggia si fermerà, la notte finirà, il dolore svanirà. La speranza non è mai così persa da non poter essere trovata.
(Ernest Hemingway)

Amerò la luce perché mi mostra la strada, ma sopporterò l’oscurità perché mi mostra le stelle.
(Og Mandino)

Il Cielo ha dato tre cose agli uomini per compensare le difficoltà della vita: la speranza, il sonno e il sorriso.
(Immanuel Kant)

Se puoi sognarlo, puoi farlo.
(Walt Disney)

La cosa migliore del futuro è che arriva solo un giorno alla volta.
(Abraham Lincoln)

Tieni gli occhi fissi sulle stelle e i piedi per terra.
(Theodore Roosevelt)

È di notte che è bello credere alla luce.
(Edmond Rostand)

Riposa ma non fermarti mai. Anche il sole ha un turno di riposo ogni sera. Ma sorge sempre il mattino seguente. All’alba, ogni anima rinasce.
(Muhammad Ali)

Se sognare un po’ è pericoloso, il rimedio non è sognare di meno, ma sognare di più, sognare tutto il tempo.
(Marcel Proust)

Ero solito a costruire sogni su di te.
(Francis Scott Fitzgerald)

Il buio della notte, come la sofferenza, è muto e sordo. Il buio dell’alba, come la pace, è silente e quieto.
(Rabindranath Tagore)

L’Amore sa leggere ciò che è scritto sulla stella più lontana.
(Oscar Wilde)

Io amo la notte perché di notte tutti i colori sono uguali e io sono uguale agli altri.
(Bob Marley)

Meglio dormire libero in un letto scomodo che dormire prigioniero in un letto comodo.
(Jack Kerouac)

La notte fa il suo gioco, e serve anche a quello: a far sembrare tutto, tutto un po’ più bello.
(Jovanotti)

Dolce e chiara è la notte e senza vento,
e queta sovra i tetti e in mezzo agli orti
posa la luna, e di lontan rivela
serena ogni montagna.
(Giacomo Leopardi)

Posto che sogniamo la nostra vita, dobbiamo interpretarla e scoprire ciò che sta tentando di dirci.
(Alejandro Jodorowsky)

Chiaro di luna scendi in fondo al mare
E arriva dove il vento non può arrivare
E trova le parole per calmare
Quest’acqua che si mescola col sale.
(Francesco De Gregori)

E a ognuno casa sua, a ognuno il suo letto e l’ombra. Così la gente si arrende, al sonno.
(Rocco Scotellaro)

O stella ardente, foss’io costante come tu sei!
(John Keats)

Non c’è mai stata una notte o un problema che potesse sconfiggere l’alba o la speranza.
(Bernard Williams)

Notte stellata,
Dipingi la tua tavolozza di blu e grigio
Guarda fuori in un giorno d’estate
Con occhi che conoscono l’oscurità della mia anima.
(Don McLean)

Notte sola sola come il mio fuoco | piega la testa sul mio cuore e spegnilo poco a poco.
(Fabrizio De André)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Nel sogno c’è sempre qualcosa di assurdo e confuso, non ci si libera mai della vaga sensazione ch’è tutto falso, che un bel momento ci si dovrà svegliare.
(Dino Buzzati)

Ora ti do la buonanotte, come ogni altra volta. Ti bacio e poi ti auguro la buonanotte, e poi apro la porta e poi esco per le strade con il cuore pieno e l’anima affamata. Ma continuo a tornare, ancora e sempre, per baciarti e augurarti la buonanotte e aprire la porta e uscire per la strada con l’anima affamata e il cuore pieno.
(Khalil Gibran)

Non è una cosa furba starsene a letto di notte a porsi delle domande alle quali non si sa rispondere.
(Charles M. Schulz)

Il sonno è un abile prestigiatore, modifica le proporzioni delle cose e le loro distanze.
(José Saramago)

È dolce chiudere gli occhi per addormentarsi, e poi riaprirli per esplorare il mondo dei sogni.
(Shotoku Taishi)

Anima mia | chiudi gli occhi piano piano | e come s’affonda nell’acqua | immergiti nel sonno | nuda e vestita di bianco | il più bello dei sogni | ti accoglierà.
(Nazim Hikmet)

Possa essere per te una luce nei luoghi bui, quando tutte le altre luci si spengono.
(J.R.R. Tolkien)

I guerrieri della luce molte volte trascorrono la notte in bianco, pensando che la loro vita non ha alcun significato. Per questo sono guerrieri della luce. Perché sbagliano. Perché si interrogano. Perché cercano una ragione: e certamente la troveranno.
(Paulo Coelho)

Buona notte, amore mio lontano
Ti arriva questo canto
O forse dormi già?
E più che sei distante e più che ti amo
Tra le montagne e il mare
Buona notte a te
(Fabio Concato)

Buonanotte buonanotte
Anche a chi non dormirà e a chi lo fa
A chi ha perso un altro giorno di cammino
E a chi invece è già vicino
(Mina)

Io sarò la nube e tu la luna. Ti coprirò con entrambe le mani, e il nostro tetto sarà il cielo.
(Rabindranath Tagore)

Avere qualcuno a cui poter dire “A domani” tutte le notti non è una cosa da poco. È mettersi a letto e sapere che anche se ci si sente soli, non si è mai soli.
(Marilyn Monroe)

Mantieni vivi i tuoi sogni. Capire come ottenere qualcosa richiede fede e fiducia in te stesso, visione, duro lavoro, determinazione e dedizione. Ricorda che tutto è possibile per coloro che credono.
(Gail Devers)

Non c’è notte senza stelle.
(Andre Norton)

Buonanotte, buonanotte fiorellino
Buonanotte tra le stelle e la stanza
Per sognarti devo averti vicino
E vicino non ancora abbastanza
(Francesco De Gregori)

E tu dormi, dormi
Ora i tuoi sogni volano
E tu dormi, dormi
Mentre i tuoi occhi sorridono
(Vasco Rossi)

Buonanotte, buonanotte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buonanotte finché non sarà mattina.
(William Shakespeare)

Non dire mai che i sogni sono inutili, perché inutile è la vita di chi non sa sognare.
(Jim Morrison)

Pensa al mattino. Agisci nel pomeriggio. Mangia alla sera. Dormi di notte.
(William Blake)

Stare con te o non stare con te è la misura del mio tempo.
(Jorge Luis Borges)

Se tu vuoi bene ad un fiore che sta in una stella, è dolce, la notte, guardare il cielo.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Un bacio sulla tua bocca, un altro sul tuo cuore.
(Napoleone Bonaparte)

Se ascolti il vento con molta attenzione, sentirai sussurrare il mio amore per te.
(Andrew Davidson)

Tu che entri nel mio cuore, non far caso al disordine.
(Jean Rochefort)

Non sei tu che trovi l’amore, è lui che trova te. Ha un po’ a che fare con il destino, il fato e quello che è scritto nelle stelle.
(Anaïs Nin)

Non è una cosa furba starsene a letto di notte a porsi delle domande alle quali non si sa rispondere.
(Charlie Brown)

Non piangere quando tramonta il sole, le lacrime ti impedirebbero di vedere le stelle.
(Rabindranath Tagore)

Traccia la tua rotta verso una stella e supererai qualsiasi tempesta.
(Leonardo da Vinci)

Oh, sei più bella dell’aria della sera che veste la bellezza di mille stelle.
(Christopher Marlowe)

Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare.
(Vincent Van Gogh)

Conserva i tuoi sogni: i saggi non ne hanno di così belli come i pazzi!
(Charles Baudelaire)

Sì: sono un sognatore. Un sognatore è colui che riesce a trovare la sua strada solo al chiaro di luna, e la sua punizione è che vede l’alba prima del resto del mondo.
(Oscar Wilde)

La notte non è meno meravigliosa del giorno, non è meno divina; di notte risplendono luminose le stelle, e si hanno rivelazioni che il giorno ignora.
(Nikolaj Aleksandrovič Berdjaev)

È nell’oscurità che si trova la luce.
(Meister Eckhart)

E se è tutto un sogno, che importa. Mi piace e voglio continuare a sognare.
(Luis Sepùlveda)

Quando sogna, l’uomo è un gigante che divora le stelle.
(Carlos Saavedra Weise)

Ognuno di noi è una Luna e ha un lato oscuro che non mostra mai a nessuno.
(Mark Twain)

Il cielo era così luminoso e c’erano così tante stelle che, dopo averlo contemplato, non si poteva non chiedersi come così tante persone malvagie potessero vivere sotto un cielo simile.
(Fëdor Dostoevskij)

Non si è mai troppo vecchi per fissare un nuovo obiettivo o per sognare un nuovo sogno.
(C. S. Lewis)

L’unico limite alla nostra realizzazione di domani saranno i nostri dubbi di oggi.
(Franklin D. Roosevelt)

Preferisco i sogni del futuro alle storie del passato.
(Thomas Jefferson)

Non è bello pensare che domani sia un nuovo giorno, ancora senza errori?
(Lucy Maud Montgomery)

Siamo tutti stelle, e meritiamo di brillare.
(Marilyn Monroe)

Ogni notte, quando vado a dormire, muoio. E il mattino dopo, quando mi sveglio, rinasco.
(Mahatma Gandhi)

Solo nell’oscurità puoi vedere le stelle.
(Martin Luther King Jr.)

Le stelle sono buchi nel cielo da cui filtra la luce dell’infinito.
(Confucio)

Mira alla luna. Anche se sbagli, atterrerai tra le stelle.
(Les Brown)

Ricorda, oggi è il domani di cui ti preoccupavi ieri.
(Dale Carnegie)

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
(Eleanor Roosevelt)

Indipendentemente da ciò che accade, o da quanto pessima può sembrare questa giornata, la vita continua e domani andrà meglio.
(Maya Angelou)

Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
(Victor Hugo)

Domani sarà un giorno speciale, o magari dopodomani, o fra qualche giorno… Ma ci sarà un giorno speciale.
(Alessandro Baricco)

Lascia un commento

* Usando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei dati in questo sito web. Per approfondire: Cookie Policy